Aggiungi solo alcune di queste semplici abitudini salutari alla tua routine quotidiana e vedrai quanto ti sentirai meglio in termini di energia, peso, umore e altro.

1. Mangia i tuoi pasti alla stessa ora ogni giorno

Quando il tuo corpo non sa cosa aspettarsi, può stressarsi. Secondo l’oncologo David B. Agus, MD, nel suo libro The End of Illness, anche semplicemente pranzare un’ora più tardi del solito può aumentare i livelli di cortisolo, l’ormone dello stress. Michelle Miller, nutrizionista clinica presso Physio Logic NYC a Brooklyn, aggiunge che mangiare a orari regolari è importante anche per i ritmi circadiani del tuo corpo. “Quando mangi ogni giorno alla stessa ora, il tuo corpo sviluppa segnali affidabili e coerenti”, dice. “Ormoni come la leptina e la grelina aiutano a modulare il metabolismo energetico e l’appetito e si mantengono in equilibrio con un programma alimentare più regolare”. Non perdetevi questi altri consigli per mangiare sano che potrebbero cambiarvi la vita.

Consigli e trucchi per il benessere psicofisico da fa diventare la tua abitudine

2. Fai la valigia sul letto

Non riempire il tuo bagaglio sul pavimento. Chinarsi mette sotto stress la schiena, nota il chirurgo della colonna vertebrale Gerard J. Girasole, MD, autore di The 7-Minute Back Pain Solution. Invece, prepara il tuo bagaglio su un letto o un tavolo avvolto da un asciugamano, così non ti pieghi troppo, evitando così una delle abitudini quotidiane che ti fanno venire il mal di schiena.

3. Leggi per una vita più lunga

Non sentirti in colpa per ignorare il mondo e accoccolarti con un buon libro: Potrebbe effettivamente aumentare la tua longevità. Uno studio a lungo termine su più di 3.600 persone oltre i 50 anni, pubblicato su Social Science & Medicine nel 2016, ha scoperto che i lettori di libri avevano un significativo “vantaggio di sopravvivenza” rispetto ai non lettori di libri, compresi quelli che invece leggevano giornali o riviste. Anche solo 30 minuti al giorno potrebbero essere vantaggiosi, con coloro che leggono più di 3,5 ore a settimana che vivono quasi due anni in più rispetto ai non lettori di libri. I ricercatori teorizzano che questo può essere dovuto all'”impegno cognitivo” e al “processo lento e coinvolgente” della lettura di libri rispetto a materiale più insensato o, naturalmente, niente del tutto.

4. Maledire il dolore

Tollererai meglio il dolore se ti lasci andare a qualche bestemmia mentre lo provi, secondo uno studio del 2009 pubblicato su NeuroReport. I ricercatori britannici hanno scoperto che i partecipanti che ripetevano una parolaccia potevano tenere le mani nell’acqua gelata più a lungo di quelli che ripetevano una parola non maledetta. Un avvertimento: uno studio del 2011 nel Journal of Pain ha scoperto che questo trucco per ridurre il dolore funziona meglio se non sei un abituale chiacchierone. Qui ci sono altre cose insolite che i medici fanno per alleviare il dolore.

5. Bevi tè bianco o verde per avere più antiossidanti

La ricerca collega il tè a rischi più bassi di attacchi di cuore, alcuni tipi di cancro, il diabete di tipo 2 e il morbo di Parkinson. Per il maggior potere antiossidante, bere tè bianco o verde invece di tè nero, secondo uno studio pubblicato nel Journal of Food Science nel 2015, e regolare il tempo di macerazione a seconda di ciò che si sta bevendo. Per esempio, è stato dimostrato che il tè nero rilascia più antiossidanti quando viene messo in infusione in acqua calda per un breve periodo di tempo, mentre il tè verde è più potente quando viene messo in infusione in acqua fredda per due ore.

6. Alzati (ora!)

Quando ti siedi per lunghi tratti, i trigliceridi aumentano, il colesterolo buono scende e il tuo corpo si infiamma, secondo uno studio pubblicato su Lipids in Health and Disease nel 2015. Questo può creare una tempesta perfetta per un attacco di cuore o un ictus. Per fortuna, stare seduti troppo a lungo è uno dei fattori di rischio di ictus che puoi effettivamente controllare.

7. Riduci la tua porzione di carne

La carne fa bene o male? Mentre il dibattito infuria, gli amanti delle bistecche possono indulgere con meno sensi di colpa semplicemente mangiando una porzione più ragionevole. Secondo l’American Heart Association, la porzione di carne perfetta è di tre once (circa la dimensione di un mazzo di carte), che è molto più piccola della maggior parte delle porzioni dei ristoranti. Questa semplice modifica può aiutare a prevenire queste cose che accadono al tuo corpo quando mangi troppa carne.

8. Cucinare un pasto in più alla settimana a casa

Una ricerca pubblicata sulla rivista Public Health Nutrition nel 2015 ha scoperto che le persone che cucinavano a casa cinque volte a settimana avevano quasi il 50% di probabilità in più di essere vive dopo 10 anni rispetto a quelle che si tenevano alla larga dalla cucina. I benefici non derivano solo dal mangiare più sano, ma anche dal fare la spesa, dal seguire una ricetta e dal preparare il cibo, che aiutano il cervello a sviluppare nuove connessioni. Sostituisci una sera di cibo da asporto con una ricetta facile da preparare, poi aggiungi gradualmente altre ricette/pasti al tuo repertorio nel tempo.

9. Stai alla larga da chi tossisce e starnutisce

“La maggior parte dei germi si diffonde per mezzo di goccioline”, dice Michael Pentella, PhD, professore clinico associato all’University of Iowa College of Public Health. “Parlare e starnutire producono goccioline che cadono in un raggio di due metri”. Durante la stagione del raffreddore e dell’influenza, cerca di stare a un metro di distanza dalle persone che sono visibilmente malate. Guarda questi altri modi in cui i medici evitano di prendere il raffreddore e l’influenza.

Liberamente tratto e tradotto da: https://www.thehealthy.com/habits/healthy-habits/

Potrebbe anche interessarti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.