Gli integratori hanno una moltitudine di benefici per la salute, ma ricordarsi di prenderli può rivelarsi una sfida. Ecco i migliori consigli e trucchi infallibili per prendere gli integratori.

Che tu voglia abbassare il rischio di alcune malattie, combattere una carenza di vitamine o migliorare le tue prestazioni quotidiane, prendere gli integratori giusti può migliorare la tua salute e il tuo benessere generale. Tuttavia, è necessario assumerli con costanza per raccoglierne i benefici e questo può essere una sfida quando il tuo calendario è pieno di impegni.

Quindi, come puoi ricordarti di prendere i tuoi integratori e attenerti a un programma coerente? Iniziamo parlando del perché l’integrazione è importante.

Perché l’integrazione è importante

Sebbene si possano ottenere molte sostanze nutritive da una dieta sana ed equilibrata, è possibile che non si riesca ad assumerle tutte con regolarità. Per esempio, solo il 28% degli adulti consuma le cinque porzioni di frutta e verdura raccomandate ogni giorno, lasciando molte persone con lacune di nutrienti. In particolare, gli studi hanno dimostrato che gli americani consumano meno della dose giornaliera raccomandata per le vitamine A, C, D, E, K, così come calcio, magnesio, potassio, colina e vitamina K (puoi trovare questi e altre tipologie di prodotti su questo sito Balancenutrition.com.

È qui che entrano in gioco gli integratori. Pensate agli integratori come a una polizza assicurativa piuttosto che a una sostituzione del cibo. Riempiono i vuoti e compensano le carenze della nostra dieta.

La ricerca ha dimostrato che l’integrazione può anche avere benefici significativi per gruppi specifici e indicazioni. Per esempio, l’acido alfa lipoico ha dimostrato di essere benefico per la riduzione del colesterolo, e la vitamina C può ridurre la durata dei sintomi del raffreddore.

Come creare un’abitudine agli integratori

Ricordarsi di prendere gli integratori può essere una sfida e se stai lottando con questo, non sei solo. La ricerca mostra che (in media) ci vogliono 60 giorni per creare un’abitudine.

Ecco alcuni consigli per aiutarti a prendere i tuoi integratori con costanza ogni giorno:

  • Utilizza la tua attuale routine: Abbina l’assunzione di integratori a un’abitudine esistente. Per esempio, se dovete prendere i vostri integratori al mattino, prendeteli con il vostro caffè mattutino.
  • Imposta un promemoria: Imposta una notifica di allarme per non dimenticare di prendere i tuoi integratori. Se sei membro di Elo, puoi impostare un promemoria nell’app Elo (e tracciare anche la tua assunzione di integratori).
  • Mettili in mostra: Evita la mentalità “lontano dagli occhi, lontano dal cuore” esponendo i tuoi integratori in un luogo che frequenti quotidianamente (come la tua scrivania o il bancone del bagno).
  • Prendi Elo o prova un portapillole: Iscriviti a Elo e fatti consegnare i tuoi integratori in comode confezioni giornaliere. In alternativa, prova a organizzare i tuoi integratori in un portapillole per aiutarti a tracciare e monitorare l’assunzione di integratori durante la settimana.

Migliori pratiche di integrazione

Ecco le 5 principali raccomandazioni di Elo per ottenere il massimo dalla tua routine di integratori.

Integratori alimentari naturali

Meglio la mattina o l’ora di pranzo

Raccomandiamo di prendere i tuoi integratori Elo al mattino o all’ora di pranzo perché la tua confezione potrebbe includere pillole che migliorano l’energia e disturbano il sonno, come multivitaminico, complesso B, vitamina B12 ed estratto di tè verde.

Se stai seguendo un digiuno intermittente 16:8, Elo raccomanda di prendere i tuoi integratori all’ora di pranzo.

Prendi i tuoi integratori durante i pasti

La maggior parte degli integratori dovrebbe essere assunta con un pasto bilanciato per migliorare l’assorbimento e ridurre il disagio gastrointestinale. Per esempio, le vitamine liposolubili (come A, D, E e K) sono meglio assorbite con almeno un cucchiaino (5g) di grasso. Altri nutrienti come il ferro, il magnesio e l’olio di pesce possono causare diarrea o reflusso acido se assunti a stomaco vuoto.

Bevi

Mandate giù i vostri integratori con un bicchiere d’acqua! L’idratazione gioca un ruolo fondamentale nel disintegrare le compresse o le capsule degli integratori e nello sciogliere i nutrienti solubili in acqua (come la vitamina C e le vitamine del gruppo B).

Se trovi gli integratori troppo grandi da inghiottire, prova a usare una cannuccia. Il movimento riflesso del succhiare il liquido può aiutare le pillole più grandi ad andare giù più facilmente.

Scopri di più sull’idratazione e su come influisce sui crampi muscolari, sulla funzione cerebrale e sulle voglie con queste risorse.

Coordinati con altri farmaci.

Se prendi dei farmaci, ti consigliamo di prendere gli integratori almeno 4 ore prima o dopo. Gli integratori possono cambiare l’assorbimento, il metabolismo e l’escrezione dei farmaci, il che può influire sull’efficacia.

Conservare in un luogo asciutto e fresco.

Gli integratori possono degradarsi più velocemente e perdere la loro efficacia se esposti a calore, umidità e luce solare. Suggeriamo di conservare gli integratori a temperatura ambiente in un luogo asciutto, ad esempio sul bancone della cucina.

Non raddoppiare.

Dimenticate di prendere il vostro pacchetto un giorno? Succede. Se salti un pacchetto, riprendi semplicemente da dove hai lasciato il giorno successivo – NON prendere più di un pacchetto in un dato giorno. Le nostre bustine di integratori contengono dosi terapeutiche di sostanze nutritive e l’assunzione di più di una bustina al giorno può essere dannosa.

Liberamente tratto e tradotto da: https://www.elo.health/

Potrebbe anche interessarti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.